Gli studi femministi sono ideologizzati? Il più grande troll della storia!

Gli studi femministi sono ideologizzati? Il più grande troll della storia!

2 0 3 mesi fa
Peter è un filosofo americano che lavora all'università di Portland. Ha un orientamento politico liberale e di sinistra, ma questo non gli impedisce di rendersi conto che molti studi accademici, legati al femminismo intersezionale, sono sempre più radicali e intrisi di bias ideologici.

Così, insieme a due suoi amici, James A. Lindsay, matematico, e Helen Pluckrose, caporedattrice di una rivista umanistica, decide di provare a sottoporre degli studi falsi e grotteschi, con tesi estremiste, ... Maggiori informazioni

Seguici su Facebook